Google+
Guida rapida
A B C D E F G H I J K L M
N O P Q R S T U V W Y Z  
 

Riferimenti Genealogici

Genitori:
  • Latino
  • Amata
    Matrimoni - Unioni:
  • Enea
  • Lavinia



    Figlia del re del Lazio Latino e di Amata, era stata promessa a Turno, re dei Rutuli, ma andò invece in sposa ad Enea, nel contesto del patto di amicizia da questi stretto con i Latini. Enea le dedicò la nuova città di Lavinio e, in una tradizione ricordata da Livio (I,2), Lavinia fu madre di Ascanio.
    In un altro mito (Conone in Fozio) Lavinia è sposa di Locro.
    Dante la pone fra gli Spiriti Magni nel Limbo


    Riferimenti letterari:
  • Virgilio - Eneide
  • Tito Livio - Storia di Roma
  • Ovidio - Fasti
  • Aulo Gellio - Notti Attiche
  • Dionigi di Alicarnasso - Storia di Roma Antica
  • Plutarco - Teseo e Romolo
  • Diodoro Siculo - Biblioteca storica
  • Gaio Giulio Solino - Delle cose meravigliose del mondo
  • Fozio - Biblioteca (Conone)
  • Divina Commedia - Inferno


    Luoghi connessi a Lavinia:
    Lavinio



  • Indice sezione