4/vgF0McT6WBi1RPOKg40mK96lk1bJq1dTncfbVzjMYsVgdkLfU3L2ZoQ

Sunelweb
    
Guida rapida
A B C D E F G H I J K L M
N O P Q R S T U V W Y Z  
 

Riferimenti Genealogici

Genitori:
  • Edoardo I

  • Edoardo II Plantageneto re d'Inghilterra



    Figlio di Edoardo I e di Eleonora di Castiglia, nacque a Varnarvon il 25 aprile 1284.
    A tredici anni, durante l'assenza del padre impegnato nella guerra di Fiandra, presiedette il parlamento e approvò uno statuto. A sedici fu nominato principe di Galles e conte di Chester. A partire da lui il titolo fi principe di Galles spetterò sempre all'erede al trono.
    Nel 1306 fu investito caavaliere ed ebbe il titolo di duca di Aquitania ma in quel periodo fu in contrasto con il padre a causa della sua amicizia con Pietro Gaveston, un cavaliere suo compagno d'infanzia non gradito a Edoardo I, che venne esiliato nel 1306.
    Il 7 luglio 1307 Edoardo I morì e Edoardo II gli succedette. Il nuovo re richiamò l'amico Gaveston e lo nominò conte di Cornovaglia affidandogli la custodia del regno durante le sue assenze ma nel 1308 fu costretto dalla nobiltà ad esiliarlo di nuovo. Alncora lo fece rientrare e ancora i nobili lo allontanarono finché la tensione degenerò in guerra civile. Nel 1312, mentre si svolgevano trattative per cercare una soluzione incruenta, Gaveston fu ucciso a tradimento.
    Edoardo si propose di vendicarlo ma alla fine i nobili lo indussero a rinunciare offrendogli aiuti contro na ribellione scoppiata in Scozia guidata da Robert Bruce. Nel 1314 gli Inglesi subirono una disfatta nella battagli di Bannockburn contro gli Scozzesi.
    Alcuni nobili fra i quali Tommaso Plantageneto, conte di Lancaster e cugino del re, e i due Despenser (Ugo il Vecchio e Ugo il Giovane) rimasero fedeli a Edoardo II ma di fatto lo emarginarono e presero ad esercitare il potere, la regina Isabella con il figlio Edoardo tornò in Francia presso il fratello Carlo IV e ordì una congiura con l'amante Ruggero Mortimer armando un esercito che nel 1326 invase l'Inghilterra.
    I sostenitori di Edoardo II furono rapidamente sconfitti, i Dispenser vennero giustiziati e Edoardo fu imprigionato e costretto ad abdicare in favore del figlio Edoardo III. Dopo un anno riuscì a fuggire ma venne catturato e morì in prigione a Berkeley il 21 settembre 1327, certamente assassinato.
    Nel 1308 aveva sposato Isabella di Francia, figlia di Filippo IV il Bello. Avevano avuto quattro figli: Edoardo III, Giovanni Plantageneto, Eleonora di Woodstock e Giovanna.


    Vedi anche:
  • Re di Inghilterra - Dinastia dei Plantageneti



  • Indice sezione