4/vgF0McT6WBi1RPOKg40mK96lk1bJq1dTncfbVzjMYsVgdkLfU3L2ZoQ

Sunelweb
    
Guida rapida
A B C D E F G H I J K L M
N O P Q R S T U V W Y Z  
 
Figli:
  • Teucro
  • Calliroe
  • Scamandro



    Fiume che scorreva presso la città di Troia, più volte citato nei poemi omerici. Talvolta detto Xanto.
    Nel XXI canto dell'Iliade, durante un epico combattimento fra Achille ed i Troiani, vedendo le sue acque contaminate dal sangue delle numerosissime vittime di Achille, il dio del fiume reagisce scatenando contro l'eroe onde sempre più irruente nel tentativo di farlo annegare.
    Interviene il dio Efesto, su richiesta di Era, e costringe Scamandro a desistere con una pioggia di fuoco perché il fato prevede che Achille muoia in altro modo.
    Dionigi di Alicarnasso cita il dio Scamandro fra gli antenati di Enea.
    Il alcune versioni Scamandro è considerato padre di Teucro, re di Troia.


    Riferimenti letteratura:
  • Iliade
  • Esiodo - Teogonia
  • Dionigi di Alicarnasso - Storia di Roma Antica
  • Diodoro Siculo - Biblioteca storica
  • Pseudo-Apollodoro - Biblioteca
  • Luciano di Samosata - Dialoghi marini, degli dei e delle cortigiane
  • Colluto di Licopoli - Il rapimento di Elena




  • Indice sezione