Guida rapida
A B C D E F G H I J K L M
N O P Q R S T U V W Y Z  
 

Amaltea



Ninfa, figlia del re Melisso di Creta, con il latte di una capra allevò Zeus, secondo la leggenda possedeva un corno dal quale si poteva bere senza fine.
Secondo un'altra versione Amaltea è il nome della capra stessa ed un suo corno, rottosi per caso contro un albero fu posto da Zeus fra le costellazioni come simbolo dell'abbondanza (Cornucopia).

In un racconto che Diodoro Siculo attribuisce all'antico poeta Lino, Amaltea è madre di Dioniso, generato unendosi ad Ammone.


Rirerimenti letteratura:
  • Diodoro Siculo - Biblioteca storica
  • Igino - Fabulae
  • Pseudo-Apollodoro - Biblioteca



  • Indice sezione