Google+
Guida rapida
A B C D E F G H I J K L M
N O P Q R S T U V W Y Z  
 

Lucio Afranio console 60 a.C.



Uomo politico e militare romano di origine picena.
Seguì Pompeo contro Sertorio, fu pretore nel 71 a.C. e legato di Pompeo nella guerra contro Mitridate VI dal 66 al 61 a.C.
Nel 60 a.C. ebbe il consolato con Quinto Cecilio Metello Celere e successivamente sembra che governò la Gallia Cisalpina ma la notizia non è certa.
Dal 53 a.C. fu in Spagna di nuovo come legato di Pompeo ma nel 49 fu sconfitto da Giulio Cesare. Perdonato da Cesare, ripassò a Pompeo e combattè a Farsalo. Si uccise dopo la battaglia di Tapso.
Nella XIII Filippica Cicerone lo ricorda insieme ad altri illustri personaggi rammaricandosi che sia morto e non possa essere suo alleato nella lotta contro Antonio.


Riferimenti letteratura:
  • Cesare - La guerra civile
  • Cicerone - Filippiche
  • Plutarco - Alessandro e Cesare
  • Dione Cassio - Storia romana


    Vedi anche:
  • Cronologia dei magistrati romani



  • Indice sezione