4/vgF0McT6WBi1RPOKg40mK96lk1bJq1dTncfbVzjMYsVgdkLfU3L2ZoQ

Sunelweb
    
Guida rapida
A B C D E F G H I J K L M
N O P Q R S T U V W Y Z  
 

Teopompo di Chio



Oratore, storico, filosofo greco nato intorno al 378 a.C., comtemporaneo di Eforo, fu allievo di Isocrate dal quale prese la concezione della storia come "ancella della politica".
Gellio lo ricorda come vincitore nella gara poetica indetta da Artemisia per la morte del marito Mausolo, satrapo di Caria.
Compose Elleniche (ne abbiamo frammenti) continuando Tucidide ed una Storia di Filippo, di quest'ultima Fozio (Biblioteca cod. 176) riporta la sintesi di un libro.


Riferimenti letteratura:
  • Cicerone - Dell'Oratore
  • Aulo Gellio - Notti Attiche
  • Plutarco - Demostene e Cicerone
  • Fozio - Biblioteca




  • Indice sezione