4/vgF0McT6WBi1RPOKg40mK96lk1bJq1dTncfbVzjMYsVgdkLfU3L2ZoQ

Sunelweb
    
Guida rapida
A B C D E F G H I J K L M
N O P Q R S T U V W Y Z  
 

Radualdo



Figlio di Gisulfo II duca del Friuli. Riuscì a mettersi in salvo con i fratelli qundo gli Avari attaccarono Cividale (610).
Più tardi, dopo la morte dei fratelli Taso e Cacco, divenne duca del Friuli Grasulfo, fratello di Gisulfo II.
Radoaldo ed il fratello Grimoaldo rifiutarono di sottostare allo zio e si trasferirono a Benevento, presso il duca Arechi.
Quando Arechi morì gli successe il figlio Aio il quale, dopo cinque mesi di governo, morì a sua volta combattendo contro gli Slavi.
Radoaldo scacciò gli Slavi e fu eletto duca. Governò per cinque anni prima di morire e lasciare il ducato al fratello Grimoaldo.


Riferimenti letteratura:
  • Paolo Diacono - Storia dei Longobardi


    Vedi anche:
  • Ducato Longobardo di Benevento



  • Indice sezione