Google+
Guida rapida
A B C D E F G H I J K L M
N O P Q R S T U V W Y Z  
 

Annibale figlio di Gisgone



Comandante militare cartaginese ad Agrigento agli inizi della prima guerra punica.
Quando i consoli Otacilio e Valerio (261 a.C.) assediarono Agrigento, Annibale riuscì a lasciare la città e portare in salvo le proprie truppe grazie al soccorso di Annone.
L'anno successivo combattè in mare nei pressi di Lipari e di Milazzo subendo gravi perdite.
Nel 259 a.C. aggredì l'accampamento romano di Termini Imerese uccidendo circa quattromila uomini quindi partì per la Sardegna ma, intercettato dalle navi romane, venne catturato ed impiccato o crocifisso.


Riferimenti letteratura:
  • Polibio di Megalopoli - Storie


    Vedi anche:
  • Prontuario nomi cartaginesi



  • Indice sezione