4/vgF0McT6WBi1RPOKg40mK96lk1bJq1dTncfbVzjMYsVgdkLfU3L2ZoQ

Sunelweb
    
Guida rapida
A B C D E F G H I J K L M
N O P Q R S T U V W Y Z  
 

Nabonide



Ultimo dei re babilonesi, regnò dal 556 a.C. al 538 a.C. quando fu deposto da Ciro il Grande che conquistò Babilonia e la ridusse a provincia persiana.
Nabonide non apparteneva alla dinastia regnante e aveva usurpato il regno a Labashi-Marduk. Per un lungo periodo si trasferì in Arabia lasciando il governo di Babilonia al coreggente Baldassar che Giuseppe Flavio considera suo figlio.
Erodoto, che lo chiama Labineto, lo dice figlio di una regina non identificata di nome Nitocris.


Riferimenti letteratura:
  • Erodoto - Storie



  • Indice sezione