Guida rapida
A B C D E F G H I J K L M
N O P Q R S T U V W Y Z  
 

Iperborei



Mitica popolazione settentrionale, sacra ad Apollo che secondo la leggenda viveva in assoluta serenità .
Nel sesto secolo a.C. ne aveva già parlato Aristea di Proconneso nel poema Arimaspea; ne parla Pindaro in Olimpica III, narrando che dal loro paese Eracle aveva portato in Grecia la pianta dell'ulivo.
Ancora Pindaro ritorna sugli Iperborei nella Pitica X, narrando di una visita presso di loro concessa dagli dei a Perseo.
Erodoto si dimostra scettico sul conto degli Iperborei. Racconta che le loro offerte venivano inviate al tempio di Delo ed affrontavano il lungo viaggio avvolte nella paglia, ma si trattava solo di una tradizione legata ad alcuni antichi riti del santuario.
Anche Diodoro Siculo parla degli Iperborei, dice che il loro nome derivava dal fatto di occupare la zona "da dove soffia Borea", che erano devoti ad Apollo e che erano in ottimi rapporti con i Greci.


Riferimenti letteratura:
  • Pindaro - Olimpiche
  • Pindaro - Pitiche
  • Erodoto - Storie
  • Diodoro Siculo - Biblioteca storica
  • Pseudo-Apollodoro - Biblioteca



  • Indice sezione