Google+
Guida rapida
A B C D E F G H I J K L M
N O P Q R S T U V W Y Z  
 

Aristone tiranno di Atene



Governò Atene come arconte, ma di fatto come tiranno, negli anni immediatamente precedenti alla conquista della città da parte di Silla. Era probabilmente stato imposto da Mitridate VI Eupatore re del Ponto.
Plutarco (Vita di Silla, 13) lo definisce licenzioso e crudele ed annovera fra le possibili cause dell'accanimento di Silla nell'assedio le oscenità che Aristone pronunciava dalle mura all'indirizzo dello stesso Silla e della moglie di lui, Cecilia Metella.


Riferimenti letteratura:
  • Plutarco - Vite di Lisandro e Silla



  • Indice sezione