Google+
Guida rapida
A B C D E F G H I J K L M
N O P Q R S T U V W Y Z  
 

Ipparco di Nicea



Astronomo e matematico greco, nacque a Nicea nel 190 a.C. come è stato calcolato in base a quanto conosciamo delle sue opere.
Partendo da nozioni di origine babilonese ed egiziana, studiò e spiegò i movimenti del sole e della luna ed il fenomeno delle eclissi.
Secondo Plinio il Vecchio, sviluppò un metodo che gli permise di predire le eclissi solari e lunari per seicento anni.
Viene considerato anche il probabile inventore dell'astrolabio, compilò un catalogo stellare e scoprì la processione degli equinozi.
Come matematico realizzò una tavola trigonomica che consente di calcolare gli angoli e la lunghezza dei lati di ogni possibile triangolo partendo da una parte nota di esso.
Le sue opere sono per noi tutte perdute ad eccezione di un commentario su Arato di Soli.


Riferimenti letteratura:
  • Plinio il Vecchio - Storia Naturale




  • Indice sezione