4/vgF0McT6WBi1RPOKg40mK96lk1bJq1dTncfbVzjMYsVgdkLfU3L2ZoQ

Sunelweb
    
Guida rapida
A B C D E F G H I J K L M
N O P Q R S T U V W Y Z  
 

Riferimenti Genealogici

Genitori:
  • Landolfo II

  • Fratelli e sorelle:
  • Landolfo III
  • Pandolfo I Testa di Ferro principe di Capua e Benevento



    Figlio del principe di Benevento Landolfo II fu da questi associato al trono e, dalla morte del padre, regnò in coreggenza con il fratello Landolfo III.
    Nel 966 i due fratelli furono attaccati da una spedizione promossa dal papa Giovanni XIII alleatosi con Spoleto e con la Toscana ma la mediazione di Gisulfo I di Salerno evitò la battaglia.
    Nel 967 Pandolfo ricevette il ducato di Spoleto e il marchesato di Camerino da Ottone I sceso in Italia.
    Con la morte del fratello (968) Pandolfo rimase solo alla guida del principato ed associò al potere il figlio Landolfo IV.
    Pandolfo combatté contro i Bizatini a fianco dell'imperatore, assediò Bari e fu fatto prigioniero nel 969 per essere poi rilasciato a seguito della pace fra Ottone II e Giovanni Zimisce.
    Nel 978 ereditò il principato di Salerno da Gisulfo I che egli aveva restaurato nel 974 dopo una rivolta.
    Pandolfo I morì nel 981 lasciando Capua e Benevento a Landolfo IV e Salerno all'altro figlio Pandolfo II.
    Dalla moglie Aloara Pandolfo aveva avuto cinque figli: Landolfo IV, Pandolfo, Atenolfo, Landenolfo e Laidolfo.


    Vedi anche:
  • Ducato Longobardo di Benevento
  • Ducato Longobardo di Spoleto



  • Indice sezione