Guida rapida
A B C D E F G H I J K L M
N O P Q R S T U V W Y Z  
 

Monte Citerone



Monte della Grecia sudorientale alto 1409 m.s.l.m., posto fra l'Attica e la Beozia, è la vetta più alta dell'omonima catena lunga 30 km.

Mitologia
Sul monte erano ambientati molti episodi del mito: vi si svolgevano le nozze di Zeus e Era, vi fu esposto Edipo neonato, Antiope vi partorì Zeto e Anfione abbandonandoli sul monte, Atteone venne sbranato dai suoi cani sul Citerone per aver visto Artemide nuda, Apollo e Artemide sterminarono qui i figli e le figlie di Niobe per punire la superbia della madre.
Inoltre il monte era sacro a Dioniso e vi si svolgevano feste orgiastiche triennali in ricordo di Penteo, fatto a pezzi dalle Baccanti per aver disprezzato i riti dionisiaci.


Riferimenti letteratura:
  • Pausania - Descrizione della Grecia
  • Igino - Fabulae
  • Pseudo-Apollodoro - Biblioteca




  • Indice sezione