4/vgF0McT6WBi1RPOKg40mK96lk1bJq1dTncfbVzjMYsVgdkLfU3L2ZoQ

Sunelweb
    
Guida rapida
A B C D E F G H I J K L M
N O P Q R S T U V W Y Z  
 

Ferrara



Comune dell'Emilia Romagna, capoluogo di provincia, situata nella Pianura Padana lungo le rive del Po in una zona un tempo paludosa che è stata bonificata nel corso dei secoli con la costruzione di argini e canali artificiali.
Il territorio comunale ha una superficie di 404,36 kmq. e confina con i comuni di Argenta, Baricella (BO), Bondeno, Canaro (RO), Copparo, Ficarolo (RO), Formignana, Gaiba (RO), Masi Torello, Occhiobello (RO), Ostellato, Poggio Renatico, Ro, Stienta (RO), Tresigallo, Vigarano Mainarda, Voghiera, Portomaggiore.
La popolazione è di circa 132.000 abitanti

Storia
Si fanno risalire le origini della città a un castrum bizantino prossimo alla foce del Po nel quale dal settimo secolo si concentrarono le genti della zona per difendersi dalle frequenti incursioni barbariche.
In documenti dell'ottavo secolo la città di Ferrara compare come appartenente all'Esarcato di Ravenna e poco dopo fu conquistata dai Longobardi che nel 774 furono a loro volta sconfitti dai Franchi i quali cedettero Ferrara alla Chiesa.
Nel nono secolo divenne feudo di Tedaldo di Canossa conte di Modena.
Nel dodicesimo secolo una serie di alluvioni deviò il corso del Po (tradizionalmente il fenomeno di fa risalire alla sola Rotta di Ficarolo del 1152) privando Ferrara del suo porto e sconvolgendo l'economia e i commerci.
Dopo un periodo vissuto come libero comune in cui la città fu travagliata dalle lotte tra Guelfi e Ghibellini, nel 1264 Obizzo II d'Este divenne signore di Ferrara inaugurando il periodo di maggiore ricchezza della città.
Del 1598 Ferrara appartenne allo Stato Pontificio fino all'occupazione napoleonica del 1796. Ripresa dagli Austriaci dopo la caduta di Napoleone fu di nuovo consegnata alla Chiesa ma le guarnigioni austriache furono cacciate solo nel 1859 quando Ferrara fu unita al regno d'Italia.


Chiese
Duomo - Cattedrale di San Giorgio
Basilica di San Giorgio fuori le mura
Chiesa di San Francesco
Chiesa di San Paolo
Chiesa di Santa Maria in Vado
Chiesa di San Cristoforo alla Certosa
Chiesa di San Benedetto
Chiesa di San Carlo
Chiesa di San Domenico
Chiesa di Santa Francesca Romana
Chiesa di San Michele del Gesù
Chiesa di Santo Spirito
Chiesa di Santa Maria della Consolazione
Chiesa di San Giuliano
Chiesa di Santo Stefano


Indice sezione