Guida rapida
A B C D E F G H I J K L M
N O P Q R S T U V W Y Z  
 

Ellesponto



Oggi stretto dei Dardanelli, è lo stretto che collega il Mar Egeo e il Mar di Marmara (Propontide) e costituisce un tratto del confine fra Europa e Asia.
E' lungo 62 km. e la sua larghezza va da 1.250 m. a 8 km.

Mitologia
Frisso ed Elle, figli di Atamante, stavano per essere uccisi dalla matrigna Ino. Per salvarli la madre Nefele, dea delle nuvole, li fece fuggire sulla groppa di un ariete volante dal vello d'oro. Durante il vole verso la Colchide Elle cadde nel mare che da lei prese il nome di Ellesponto.
Un altro mito greco ambientato sull'Ellesponto è quello di Ero e Leandro. Ero, sacerdotessa di Afrodite, viveva a Sesto nel Chersoneso Tracico sulla riva settentrionale dell'Ellesponto. Era innamorato di lei il giovane Leandro di Abido, città sulla sponda opposta, che per incontrarla ogni notte attraversava lo stretto a nuoto.
Quando Leandro nello svolgere questa impresa annegò, Ero si uccise per il dolore gettandosi dalla torre su cui ogni notte lo attendeva.

Eventi storici - Storia antica
Durante le guerre persiane l'Ellesponto e le sue rive furono teatro di numerosi eventi.
Il re Dario, reagendo ad una spedizione contro Sardi organizzata dal tiranno di Mileto Aristagora, conquistò l'isole di Cipro quindi si volse contro le colonie greche sullo stretto prendendo Abido, Lampsaco ed altre città.
Erodoto racconta dei ponti di barche con i quali il re persiano Serse fece attraversare l'Ellesponto dal suo esercito nel 480 a.C. per invadere la Grecia.
L'Ellesponto fu superato anche dall'esercito di Alessandro Magno alla morte del quale, nella divisione dell'impero fra i diadochi, la regione fu assegnata a Lisimaco.
Nel 323 d.C. si svolse presso lo stretto una battaglia fra Crispo (figlio di Costantino) e Licinio.

Eventi storici - Storia moderna
Nel 1912 fu combattuta nello stretto dei Dardanelli una battagli navale fra la marina greca e quella ottomana. Quest'ultima, a seguito della sconfitta subita, dovette ritirarsi dallo stretto.


Riferimenti letteratura:
  • Erodoto - Storie
  • Apollonio Rodio - Argonautiche
  • Diodoro Siculo - Biblioteca storica
  • Ovidio - Fasti
  • Igino - Fabulae
  • Luciano di Samosata - Dialoghi marini, degli dei e delle cortigiane
  • Giuseppe Flavio - Antichità Giudaiche
  • Plinio il Vecchio - Storia Naturale
  • Plutarco - Alessandro e Cesare
  • Pseudo-Apollodoro - Biblioteca
  • Gaio Giulio Solino - Delle cose meravigliose del mondo




  • Indice sezione