4/vgF0McT6WBi1RPOKg40mK96lk1bJq1dTncfbVzjMYsVgdkLfU3L2ZoQ

Sunelweb
    
Guida rapida
A B C D E F G H I J K L M
N O P Q R S T U V W Y Z  
 

Megalopoli



Città dell'Arcadia sul fiume Elissone. Fu fondata per iniziativa di Epaminonda nel 371 a.C. e completata entro il 368 a.C., accolse la popolazione di numerosi piccoli centri e molte famiglie che si trasferirono da altre città dell'Arcadia.
Megalopoli divenne dalla sua nascita capitale della confederazione arcadica il cui scopo era contenere la potenza spartana nel Peloponneso, fu sede del senato e dell'assemlbea.
Nel 343 a.C. si alleò con la Macedonia, nel 331 fu assediata dal re di Sparta Agide III che fu sconfitto da Antipatro. Nel periodo dei Diadochi fu contesa fra Cassandro, Poliperconte e Demetrio Poliorcete.
Nel terzo secolo a.C. fu soggetta ai tiranni Aristodemo e Lidiada, entrò quindi nella Lega Achea ma continuò ad essere insidiata dagli Spartani.
Decaduta per effetto dei continui eventi bellici, vide migliorare le sue condizioni sotto i Romani e nel tardo impero fu sede vescovile.
Nel settimo secolo venne distrutta dagli Slavi.


Riferimenti letteratura:
  • Polibio di Megalopoli - Storie
  • Diodoro Siculo - Biblioteca storica
  • Plinio il Vecchio - Storia Naturale
  • Plutarco - Vite di Agide e Cleomene, Tiberio e Caio Gracco
  • Pausania - Descrizione della Grecia




  • Indice sezione