4/vgF0McT6WBi1RPOKg40mK96lk1bJq1dTncfbVzjMYsVgdkLfU3L2ZoQ

Sunelweb
    
Guida rapida
A B C D E F G H I J K L M
N O P Q R S T U V W Y Z  
 
Matrimoni - Unioni:
  • Anna d'Austria
    Figli:
  • Luigi XIV
  • Luigi XIII re di Francia



    Luigi XIII detto il Giusto, figlio di Enrico IV e Maria dei Medici, nacque a Fontainebleu nel 1601 e divenne re sotto la reggenza della madre nel 1610 quando il padre fu assassinato.
    La sua infanzia fu caratterizzata da problemi di salute e da una grande devozione religiosa, in quegli anno sviluppò un particolare sentimento di giustizia e di attenzione per il suo popolo.
    A quindici anni sposò Anna d'Austria, figlia di Filippo III di Spagna.
    Nel 1617 estromise la madre dalla reggenza e la esiliò a Blois.
    Dal 1620 si mise alla testa dell'esercito per imporre il cattolicesimo nella Navarra Francese e nella nuova provincia di Bearn che erano entrambe protestanti.
    Nel 1624 affidò il potere al ministro Richelieu, acerrimo avversario dei protestanti, che tuttavia concluse l'alleanza con le nazioni protestanti contro la Spagna nella Guerra dei Trent'Anni.
    Richelieu conservò di fatto il potere per tutta la vita resistendo a diverse congiure ed ebbe totale influenza sul re. Quando dimostrò che la marchesina Cinq-Mars, amante preferita del re, complottava con la Spagna, Luigi XIII non esitò a farla giustiziare.
    Nel 1642 morì Richelieu che fu sostituito da Mazzarino. Il 14 maggio 1643 moriva Luigi XIII lasciando il trono al figlio Luigi XIV.


    Indice sezione