4/vgF0McT6WBi1RPOKg40mK96lk1bJq1dTncfbVzjMYsVgdkLfU3L2ZoQ

Sunelweb
    
Guida rapida
A B C D E F G H I J K L M
N O P Q R S T U V W Y Z  
 

Libro primo di Samuele



Sintesi del testo

I) Un uomo chiamato Elkana aveva due mogli, Anna e Peninna, solo la seconda aveva figli. Ogni anno Elkana si recava a Silo per sacrificare presso i sacerdoti Cofni e Pincas figli di Eli.
Spesso umiliata da Peninna, Anna si rivolse al Signore pregando silenziosamente in presenza di Eli e promettendo, se avesse avuto un figlio maschio, di consacrarlo. Infine Anna partorì un bambino e lo chiamò Samuele, quando fu divezzato lo portò ad Eli per consacrarlo al Signore.
II) Elkana e la sua famiglia tornarono a casa ma il piccolo Samuele rimase con Eli per servire il Signore. I figli di Eli erano empi ed arroganti e procuravano al padre grandi dispiaceri mentre il piccolo Samuele cresceva buono e forte.
Un giorno un uomo di Dio si presentò ad Eli per annunciare la punizione divina che gravava sulla sua casa a causa dell'empietà dei figli e della tolleranza del padre.
III) Una notte il Signore si rivelò a Samuele e gli disse che avrebbe punito Eli e i suoi figli. Da allora Samuele acquistò autorità e tutto Israele seppe che era stato costituito profeta dal Signore.
IV) Gli Israeliti furono attaccati dai Filistei e sconfitti, allora andarono a Silo a prelevare l'Arca e quando i Filistei lo seppero ne ebbero timore ma, scesi in campo contro gli Ebrei, vinsero di nuovo, presero l'Arca ed uccisero Cofni e Pincas figli di Eli.
Quando Eli, che era ormai cieco e quasi centenario, venne a sapere questa notizia cadde in terra e morì. Era stato giudice di Isreale per quarant'anni.
La moglie di Pincas partorì un bambino e lo chiamò Icabod che significava che la gloria aveva lasciato Israele.
V) La mano di Dio colpì i Filistei: essi portarono l'Arca in varie città ma sempre gli abitanti si ammalavano e morivano, gli idoli nei templi venivano distrutti. I Filistei erano in preda al terrore.
VI) L'Arca restò nel territorio dei Filistei per sette mesi, poi i sacerdoti consigliarono di rimandarla agli Ebrei su un carro senza guida tirato da due vacche, insieme ad oggetti d'oro (immagini dei loro bubboni e dei topi che li infestavano) offerti a titolo di espiazione.
L'Arca raggiunse il villaggio di Bet-Semes ma il Signore punì gli abitanti che la guardarono facendone morire settanta. Quelli di Bet-Semes chiesero allora agli abitanti di Kiriat-Iearìm di portare l'Arca presso di loro.
VII) L'Arca fu posta nella casa di Abinadab a Kiriat-Iearìm. Samuele riunì il popolo a Mizpa per implorare la liberazione dai Filistei. I Filistei attaccarono ma gli Israeliti, con l'aiuto del Signore, li sconfissero liberando il proprio Paese. Da allora Samuele fu giudice per tutto il tempo della sua vita.
VIII) Divenuto vecchio, Samuele nominò giudici i suoi figli Ioel e Abia ma i due erano disonesti ed il popolo chiese a Samuele di scegliere un re per Israele. Samuele avvertì gli Israeliti che un re avrebbe tiranneggiato su di loro ma essi non vollero ascoltarlo.
IX) Saul figlio di Kis della tribù di Beniamino era alto e bello. Un giorno il padre lo mandò con un servo a cercare delle asine che si erano smarrite e durante il viaggio Saul arrivò alla casa di Samuele che lo accolse e lo fece banchettare con trenta convitati. Il mattino seguente volle rimanere solo con lui.
X) Samuele unse re Saul per ordine del signore e predisse alcuni eventi del viaggio al termine del quale il nuovo re avrebbe acquisito facoltà profetiche. Tutto ciò si avverò ma Saul non rivelò ai suoi parenti di essere stato unto.
Samuele riunì il popolo per sorteggiare il re e ovviamente la sorte scelse Saul che venne incoronato.
XI) Non tutti gli Israeliti approvavano la scelta di Saul ma quando questi sconfisse gli Ammoniti che minacciavano il villaggio di Iabes l'approvazione divenne generale ed il regno fu inaugurato a Galgala con una grande festa.
XII) Samuele parlò al popolo indicando come grave peccato l'aver chiesto un re ed invocando tuoni e pioggia per dimostrare l'assenso divino alla seu parole, quindi ammonì gli Israeliti sul seguire in futuro la Legge.
XIII) Durante la guerra contro i Filistei condotta da Saul e da suo figlio Gionata, Saul ebbe timore di essere sconfitto ed offrì un olocausto. Samuele gli predisse che per questo motivo il suo regno non sarebbe durato.
XIV) Gionata fece incursione nel campo dei Filistei in compagnia di uno scudiero e riuscì ad uccidere venti nemici. Seguì una battaglia vittoriosa per gli Israeliti ma Saul fece giurare a tutti che fino a sera non avrebbero toccato cibo per continuare a combattere. Ignorando questo giuramento Gionata mangiò del miele ed il padre lo condannò a morte ma il popolo si oppose e salvò la vita di Gionata.
XV) Dio ordinò a Saul, tramite Samuele, di attaccare gli Amaleciti che erano nemici di Israele e di sterminarli, ma Saul dopo la vittoria risparmiò la vita del re Agag e mantenne in vita il bestiame migliore degli Amaleciti.
Per questa disubbidienza Samuele comunicò a Saul che il Signore gli avrebbe presto tolto il regno, quindi uccise di sua mano Agag re degli Amaleciti e si ritirò nella sua casa, senza più vedere Saul fino al giorno della sua morte.
XVI) Samuele si recò a Betlemme e riunì le genti per un sacrificio. Il Signore gli indicò il giovane Davide figlio di Iesse ed egli lo unse quale nuovo re di Israele.
Intanto Saul era turbato da uno spirito cattivo che di tanto in tanto lo possedeva. Su consiglio dei suoi servi chiamò Davide che divenne suo scudiero e che, suonando la sua cetra, riusciva ad allontanare lo spirito cattivo.
XVII) Al fronte della guerra fra Israeliti e Filistei il campione di questi ultimi, il gigantesco Golia di Gad, propose di concludere le ostilità con un duello e chiese di battersi con un campione israelita che fosse al suo livello.
Golia ripetè la sua sfida per molti giorni finché non lo udì Davide che era al campo per portare provviste ai suoi fratelli pipù grandi. Il giovane convinse Saul a lasciargli accettare la sfida e si presentò a Golia armato soltanto di una fionda e di cinque ciottoli di fiume.
Golia trattò con disprezzo il suo giovane avversario, ma Davide, prima che l'altro potesse colpirlo, lo atterrò tirando alla fronte con la fionda.
I Filistei fuggirono terrorizzati, gli Israeliti li inseguirono e li massacrarono. Davide portò a Betlemme la testa di Golia.
XVIII) Davide rimase alla corte di Saul, fu nominato capo dell'esercito e divenne amico di Gionata. Poiché tutti lo amavano Saul ne divenne geloso.
Saul propose a Davide di diventare suo genero e chiese, come prezzo nuziale, cento prepuzi di Filistei. Davide ne portò duecento e sposò Mikal figlia del re che era innamorata di lui. Saul, che aveva sperato che Davide perisse nell'impresa, da quel giorno lo odiò e fu suo nemico per il resto della vita.
XIX) Gionata riuscì a riconciliare il padre con Davide ma qualche tempo dopo uno spirito maligno invase il re che tentò di uccidere il giovane che fu costretto a fuggire, raggiunse Samuele e andò a vivere con lui a Naiot.
Informato della cosa, Saul mandò più volte messaggeri a catturare Davide ma quando questi giungevano presso Samuele venivano invasi dallo spirito profetico, ciò che avvenne allo stesso Saul quando decise di recarsi personalmente a Naiot.
XX) Gionata accettò di aiutare Davide verificando le intenzioni del padre ed avvisandolo in caso di pericolo. Appurato che Saul intendeva realmente eliminare Davide, Gionata aiutò l'amico a fuggire. I due si giurarono eterna lealtà.
XXI) Durante la fuga Davide fu aiutato dal sacerdote Achimelech che gli consegnò del cibo e la spada di Golia. Proseguendo il viaggio giunse alla casa di Achis re di Gath dove venne riconosciuto. Temendo di essere denunciato a Saul, Davide si finse pazzo e lo lasciarono andare.
XXI) Davide si rifugiò nel Paese di Giuda, intanto Saul fece uccidere Achimelech con i suoi parenti ed altri sacerdoti. Si salvò Ebiatar figlio di Achimelech che corse ad informare Davide della strage.
XXIII) Davide e i suoi quattrocento compagni sconfissero i Filistei liberando la città di Keila, ma Saul lo seppe e decise di assediarlo in quella città. Il Signore parlò a Davide avvertendolo che sarebbe stato catturato, così egli fuggì di nuovo e riparò nel deserto.
XXIV) Saul continuò a cercare Davide e quando i suoi informatori lo avvistavano gli tendeva delle imboscate ma non riuscì mai a catturarlo. Un giorno Saul entrò casualmente in una caverna dove Davide si nascondeva con i suoi compagni. Pur avendo l'occasione di eliminare il suo persecutore, Davide non lo fece ma si presentò al re dimostrando la propria innocenza. Saul comprese il suo errore e i due si rappacificarono.
XXV) Dopo la morte di Samuele, Davide continuò a vivere nel deserto con i suoi seguaci. Un giorno incontrò un allevatore di nome Nabal e mandò alcuni uomini a chiedergli cibo ma Nabal li respinse con tale arroganza che Davide decise di attaccarlo e sterminare la sua gente ma la bella Abigail, moglie di Nabal, recò ricchi doni e provviste a Davide scongiurando la sua ira.
Dieci giorni dopo Nabal morì e Davide volle sposare Abigail.
XXVI) Informato del nascondiglio di Davide, Saul riprese a inseguirlo ma di nuovo Davide lo sorprese nel sonno ed evità di colpirlo limitandosi a prendere la sua lancia e la sua brocca d'acqua. Quando Saul lo seppe lo benedisse e tornò alla sua dimora.
XXVII) Consapevole che Saul prima o poi lo avrebbe ucciso, Davide decise di trasferirsi nel paese dei Filistei con la sua gente e si recò presso Achis figlio del re di Gath il quale gli assegnò un villaggio dove vivere.
Davide rimase nel paese dei Filistei per un anno e quattro mesi compiendo scorrerie contro i nemici di Achis.
XXVIII) Quanto i Filistei si prepararono ad attaccare di nuovo Israele, Saul vide il loro campo ed ebbe paura. Consultò il Signore ma non ebbe risposta. Trovò allora una negromante e le fece evocare lo spirito di Samuele il quale predisse la vittoria dei Filistei, la caduta di Israele e la morte dello stesso Saul.
XXIX) Davide era pronto a combattere contro Israele per Achis ma i capi dei Filistei non si fidarono e si opposero costringendo Davide ad allontanarsi dal campo di battaglia.
XXX) Tornati alle loro case Davide e i suoi compagni scoprirono che erano state saccheggiate dagli Amaleciti che avevano rapito le loro mogli. Davide inseguì gli Amaleciti, li raggiunse e ne fece strage recuperando i prigionieri e il bottino.
XXXI) Israeliti e Filistei vennero a battaglia e gli Israeliti furono massacrati e dispersi, i sopravvissuti fuggirono e i nemici occuparono le loro terre. I Filistei si strinsero attorno a Saul e ai suoi figli e colpirono a morte Giònata, Abinadàb e Malkisuà, figli di Saul.
Saul, ferito gravemente, si uccise per non cadere nelle mani dei Filistei, questi trovarono il suo corpo, lo decapitarono e lo spogliarono delle armi ma uomini coraggiosi recuperarono le spoglie del re per onorarle degnamente.

Elenco analitico dei personaggi, popolazioni e luoghi citati

1) Ramataim, Zufita, Efraim, Elkana, Ierocam, Eliau, Tòcu, Zuf, Efraimita, Anna, Peninna, Silo, Eli, Cofni, Pìncas, Israele, Rama, Samuele
2) Anna, Elkana, Rama, Eli, Israeliti, Silo, Samuele, Israele, Egitto, Cofni, Pìncas
3) Samuele, Eli, Israele, Dan, Bersabea, Silo
4) Samuele, Israele, Filistei, Eben-Ezer, Afèk, Silo, Eli, Cofni, Pìncas, Israeliti, Egitto, Beniamino, Mizpa, Icabod
5) Filistei, Eben-Ezer, Asdòd, Dagon, Israele, Gat, Ekron
6) Filistei, Israele, Bet-Sèmes, Giosuè, Ekron, Asdòd, Gaza, Ascalòn, Gat, Kiriat-Iearìm
7) Kiriat-Iearìm, Abinadab, Eleazaro, Israele, Samuele, Astarti, Filistei, Israeliti, Baal, Mizpa, Bet-Car, Iesana, Eben-Ezer, Ekron, Gat, Amorreo, Bètel, Galgala, Rama
8) Samuele, Israele, Ioèl, Abia, Bersabea, Rama, Egitto, Israeliti
9) Beniamino, Kis, Abièl, Zeròr, Becorat, Afìach, Beniaminita, Saul, Israeliti, Efraim, Salisa, Saalim, Zuf, Israele, Samuele, Filistei
10) Samuele, Israele, Rachele, Beniamino, Zelzach, Tabor, Betel, Gabaa, Filistei, Galgala, Kis, Saul, Mizpa, Israeliti, Egitto, Matri
11) Nacas, Ammonita, Iabes, Galaad, Israele, Gabaa, Saul, Or, Samuele, Bèzek, Israeliti, Ammoniti, Galgala
12) Samuele, Israele, Mosè, Aronne, Egitto, Giacobbe, Sisara, Cazor, Filistei, Moab, Baal, Astarti, Ierub-Baal, Barak, Iefte, Nacas, Ammoniti
13) Saul, Israele, Micmas, Betel, Gionata, Gabaa, Beniamino, Filistei, Galgala, Bet-Aven, Israeliti, Giordano, Gad, Galaad, Samuele, Sual, Bet-Coron, Zeboìm
14) Giònata, Saul, Filistei, Gabaa, Migròn, Achia, Achitùb, Icabòd, Pìncas, Eli, Silo, Bòzez, Sène, Micmas, Israele, Beniamino, Achia, Israeliti, Efraim, Bet-Aven, Aialon, Moab, Ammoniti, Edom, Zoba, Amaleciti, Isbaal, Malkisùa, Merab, Mikal, Achinòam, Achimaaz, Abner, Ner, Kis, Abièl
15) Samuele, Saul, Israele, Amalek, Egitto, Telaìm, Keniti, Amaleciti, Israeliti, Avila, Sur, Agag, Carmel, Galgala, Rama, Gabaa
16) Samuele, Saul, Israele, Iesse, Betlemmita, Betlemme, Eliab, Abìnadab, Samma, Davide, Rama
17) Filistei, Soco, Azekà, Efes-Dammìm, Saul, Israeliti, Terebinto, Israele, Golia, Gat, Filisteo, Davide, Efratita, Betlemme, Iesse, Eliab, Abìnadab, Samma, Ekron, Saaràim, Gerusalemme, Abner, Betlemmita
18) Davide, Saul, Giònata, Filisteo, Israele, Merab, Filistei, Adriel, Mecola, Mikal
19) Saul, Giònata, Davide, Filisteo, Israele, Filistei, Mikal, Samuele, Rama, Naiot, Secu
20) Davide, Naiot, Rama, Giònata, Betlemme, Israele, Abner, Saul, Iesse
21) Davide, Giònata, Nob, Achimelech, Saul, Doeg, Idumeo, Golia, Filisteo, Terebinto, Achis, Gat
22) Davide, Adullàm, Mizpa, Moab, Gad, Cheret, Saul, Gàbaa, Beniaminiti, Iesse, Doeg, Idumeo, Nob, Achimelech, Achitub, Golia, Filisteo, Ebiatar
23) Davide, Filistei, Keila, Ebiatar, Achimelech, Saul, Israele, Zif, Giònata, Gàbaa, Maon, Araba
24) Davide, Engàddi, Saul, Filistei, Israele, Or
25) Samuele, Israele, Rama, Davide, Paran, Maon, Carmel, Nabal, Abigail, Calebita, Iesse, Achinoàm, Izreèl, Saul, Mikal, Palti, Lais, Gallìm
26) Zif, Saul, Gàbaa, Davide, Cachilà, Israele, Abner, Ner, Achimelech, Hittita, Abisài, Zeruià, Ioab
27) Davide, Saul, Filistei, Israele, Achis, Moach, Gat, Achinoàm, Izreèl, Abigail, Nabal, Carmel, Ziklàg, Ghesuriti, Ghirziti, Amaleciti, Telam, Sur, Egitto, Negheb, Ierahmeeliti, Keniti
28) Filistei, Israele, Achis, Davide, Samuele, Rama, Saul, Sunàm, Gelboe, Urim, Endor, Amalek
29) Filistei, Afèk, Israeliti, Izreèl, Davide, Achis, Saul, Israele
30) Davide, Ziklàg, Amaleciti, Negheb, Achinoàm, Izrèel, Abigail, Nabal, Carmel, Ebiatar, Achimelech, Besor, Amalecita, Cretei, Caleb, Filistei, Israele, Betel, Rama, Iattìr, Aroer, Sifmòt, Estemoà, Ràcal, Ieracmeeliti, Keniti, Cormà, Bor-Asàn, Atach, Ebron
31) Filistei, Israele, Israeliti, Gelboe, Saul, Giònata, Abinadàb, Malkisuà, Giordano, Astàrte, Beisan, Iabes, Gàlaad

Elenco alfabetico dei personaggi, popolazioni e luoghi citati

A : Abia, Abigail, Abinadab, Abisai, Abièl, Abner, Achia, Achimaaz, Achimelech, Achinoam, Achis, Achitub, Achitùb, Adriel, Adullam, Afek, Afiach, Agag, Aialon, Amalecita, Amaleciti, Amalek, Ammonita, Ammoniti, Amorreo, Anna, Araba, Aroer, Aronne, Ascalon, Asdod, Astarte, Astarti, Atach, Avila, Azeka
B : Baal, Barak, Becorat, Beisan, Beniaminita, Beniaminiti, Beniamino, Bersabea, Besor, Bet-Aven, Bet-Car, Bet-Coron, Bet-Semes, Betel, Betlemme, Betlemmita, Bor-Asan, Bozez, Bètel, Bèzek
C : Cachila, Caleb, Calebita, Carmel, Cazor, Cheret, Cofni, Corma, Cretei
D : Dagon, Dan, Davide, Doeg
E : Eben-Ezer, Ebiatar, Ebron, Edom, Efes-Dammim, Efraim, Efraimita, Efratita, Egitto, Ekron, Eleazaro, Eli, Eliab, Eliau, Elkana, Endor, Engaddi, Estemoa
F : Filistei, Filisteo
G : Gabaa, Gad, Galaad, Galgala, Gallim, Gat, Gaza, Gelboe, Gerusalemme, Ghesuriti, Ghirziti, Giacobbe, Gionata, Giordano, Giosuè, Golia
H : Hittita
I : Iabes, Iattir, Icabod, Idumeo, Iefte, Ieracmeeliti, Ierahmeeliti, Ierocam, Ierub-Baal, Iesana, Iesse, Ioab, Ioèl, Isbaal, Israele, Israeliti, Izreèl, Izrèel
K : Keila, Keniti, Kiriat-Iearim, Kis
L : Lais
M : Malkisua, Malkisùa, Maon, Matri, Mecola, Merab, Micmas, Migron, Mikal, Mizpa, Moab, Moach, Mosè
N : Nabal, Nacas, Naiot, Negheb, Ner, Nob
O : Or
P : Palti, Paran, Peninna, Pincas
R : Racal, Rachele, Rama, Ramataim
S : Saalim, Saaraim, Salisa, Samma, Samuele, Saul, Secu, Sifmot, Silo, Sisara, Soco, Sual, Sunam, Sur, Sène
T : Tabor, Telaim, Telam, Terebinto, Tocu
U : Urim
Z : Zeboim, Zelzach, Zeror, Zeruia, Zif, Ziklag, Zoba, Zuf, Zufita



Indice sezione