Google+
Guida rapida
A B C D E F G H I J K L M
N O P Q R S T U V W Y Z  
 

Lidia



Lydia
La regione della Lidia
Di User:Roke and the uploader of this image
[GFDL, CC-BY-SA-3.0
o CC-BY-2.5],
attraverso Wikimedia Commons


Cenni geografici
Regione dell'Anatolia occidentale approssimativamente corrispondente all'attuale Turchia Occidentale (Marmara), situata fra la Caria, la Misia, la Frigia ed il Mar Egeo.
Oltre alla capitale Sardi erano importanti le città di Colofone, Magnesia, Clazomene, Teo e Smirne.
Era attraversata dai fiumi Meandro (Küçük Menderes) ed Ermo (Gediz Irmak).

Mitologia
L'eroe eponimo della regione era Lido della stirpe degli Eraclidi la cui discendenza governò il paese finché Candaule non venne spodestato da Gige.

Storia
Qui si introdusse l'uso delle monete di metallo.
Nel 546 a.C. il re Creso fu sconfitto da Ciro il Grande di Persia.
La Lidia assorbì le culture greca e orientale e sotto i Persiani ebbe contatti con le città greche.
Fu parte della provincia romana Asia nel 133 d.C.
Molti autori antichi ritengono che della Lidia fossero originari gli Etruschi.




Riferimenti letteratura:
  • Erodoto - Storie
  • Diodoro Siculo - Biblioteca storica
  • Ovidio - Metamorfosi
  • Velleio Patercolo - Storia romana
  • Plinio il Vecchio - Storia Naturale
  • Aulo Gellio - Notti Attiche
  • Pausania - Descrizione della Grecia
  • Giustino - Epitome delle Storie Filippiche Di Pompeo Trogo
  • Strabone - Geografia
  • Nonno di Panopoli - Dionisiache




  • Indice sezione