Guida rapida
A B C D E F G H I J K L M
N O P Q R S T U V W Y Z  
 

Ampelo



Figlio di un satiro e di una ninfa, amasio di Dioniso sui Monti Ismari in Tracia. La sua leggenda viene tramandata da Ovidio (Fasti 3, 407-714) e da Nonno di Panopoli (Dionisiache canti X e XI).
In Ovidio Ampelo muore cadendo accidentalmente mentre coglieva grappoli d'uva e viene tramutato da Dioniso nella stella del Vendemmiatore, facente parte della costellazione della Vergine.
In Nonno, invece, Ampelo muore cavalcando un toro reso furioso da Ate per volere di Era, disperato Dioniso ottiene che il corpo del giovane satiro venga tramutato in vite così che dalla sua morte derivi il dono del vino.


Riferimenti letteratura:
  • Nonno di Panopoli - Dionisiache
  • Ovidio - Fasti



  • Indice sezione