4/vgF0McT6WBi1RPOKg40mK96lk1bJq1dTncfbVzjMYsVgdkLfU3L2ZoQ

Sunelweb
    
Guida rapida
A B C D E F G H I J K L M
N O P Q R S T U V W Y Z  
 

Riferimenti Genealogici

Genitori:
  • Iperione
  • Teia
    Fratelli e sorelle:
  • Eos
  • Elio
  • Cercopi
  • Selene



    Divinità lunare, figlia di Iperione e di Teia, rappresentata come sorella, figlia o moglie del sole.
    Identificata con Ecate o con Artemide. Amante di Endimione.

    Nel racconto di Diodoro Siculo relativo al popolo africano degli Atlanti, Iperione è figlio di Urano, re di quel popolo. Sposa la sorella Basileia ed è padre di Elio e di Selene. Viene ucciso per gelosia dai suoi fratelli insieme ad Elio, mentre Selene si suicida per il dolore. Basileia chiede al popolo di venerare i suoi figli come dei, quindi impazzisce. Fu così che Elio e Selene vennero identificati con il sole e con la Luna.



    Riferimenti letteratura:
  • Inni Omerici
  • Diodoro Siculo - Biblioteca storica
  • Luciano di Samosata - Dialoghi marini, degli dei e delle cortigiane
  • Pseudo-Apollodoro - Biblioteca



  • Indice sezione