4/vgF0McT6WBi1RPOKg40mK96lk1bJq1dTncfbVzjMYsVgdkLfU3L2ZoQ

Sunelweb
    
Guida rapida
A B C D E F G H I J K L M
N O P Q R S T U V W Y Z  
 

Guneo



Guerriero greco alla guerra di Troia, giunse dalla Tessaglia con ventidue navi al comando di un contingente di Enieni e di Perebi.
Nell'Iliade viene citato soltanto nel catalogo delle navi del secondo canto, e analoga citazione si ha nel catalogo di Ditti Cretese.
Nell'Alessandra di Licofrone è citato fra i reduci di Troia che moriranno in terra straniera senza mai essere tornati in patria. Qui è detto condottiero dei Cifei con riferimento alla città di Cifo in Tessaglia.
Nella Biblioteca di Apollodoro (Epitome VI, 15) si legge che Guneo raggiunse la Libia e si stabilì presso il fiume Cinipe.
Licofrone conosce un altro Guneo, giudice arabo famoso per la sua equità, consigliere della regina Semiramide.



Riferimenti letteratura:
  • Iliade
  • Ditti Cretese - Storia della guerra troiana
  • Licofrone - Alessandra
  • Pseudo-Apollodoro - Biblioteca



  • Indice sezione