4/vgF0McT6WBi1RPOKg40mK96lk1bJq1dTncfbVzjMYsVgdkLfU3L2ZoQ

Sunelweb
    
Guida rapida
A B C D E F G H I J K L M
N O P Q R S T U V W Y Z  
 

Quartiere di Santo Spirito Firenze



Detto anche Oltrarno o Diladdarno, occupa l'area sudoccidentale di Firenze, lungo la sponda sinistra dell'Arno.
Prende il nome dalla Basilica di Santo Spirito. Il suo colore nel torneo di calcio storico in costume è il bianco.
Fino al XIV secolo si trattava di una zona extraurbana, considerata fuori le mura ed occupata da piccoli borghi dove sostavano molti mercanti in transito.
Nel 1333 fu costruita una nuova cerchia di mura il cui perimetro, per la prima volta, comprendeva anche quest'area.
Nella seconda metà del XV secolo il quartiere di Santo Spirito, fino ad allora sostanzialmente popolare e commerciale, destò l'interesse delle grandi famiglie fiorentine per gli ampi spazi che offriva, non più disponibili nel resto della città.
Vi sorsero così sontuose residenze nobiliari fra la quali il celebre Palazzo Pitti.



Indice sezione