4/vgF0McT6WBi1RPOKg40mK96lk1bJq1dTncfbVzjMYsVgdkLfU3L2ZoQ

Sunelweb
    
Guida rapida
A B C D E F G H I J K L M
N O P Q R S T U V W Y Z  
 

Sparti



Esiliato dal padre Agenore per non aver rintracciato la sorella Europa che era stata rapita da Zeus, Cadmo seguì le istruzioni di un oracolo per scegliere il luogo ove fondare una nuova città.
Quando i suoi compagni andarono in cerca d'acqua per i sacrifici vennero uccisi da un drago.
Assistito da Atena, Cadmo uccise il drago e ne seminò i denti in terra. Ne nacquero gli Sparti, giovani guerrieri che presero a combattere fra loro finché non ne rimasero che cinque: Ctonio, Echione, Ipsenore, Pelore, Udeo.
I superstiti aiutarono Cadmo nella costruzione di Tebe. Echione sposò Agave figlia di Cadmo.


Riferimenti letteratura:
  • Ovidio - Metamorfosi
  • Igino - Fabulae
  • Pseudo-Apollodoro - Biblioteca
  • Pausania - Descrizione della Grecia
  • Nonno di Panopoli - Dionisiache



  • Indice sezione