Guida rapida
A B C D E F G H I J K L M
N O P Q R S T U V W Y Z  
 

Eubea



L'Eubea è un'isola della Grecia situata nel Mare Egeo a sud est della penisola dalla quale è separata da uno stretto breccio di mare denominato Euripo.
Con i suoi 3788 kmq. è la seconda isola greca per superficie dopo Creta.
La popolazione è di circa 200.000 abitanti, il capoluogo è Calcide, città di circa 90.000 abitanti collegata alla terraferma da un ponte.

Storia
In età arcaica l'Eubea fu abitata da genti di stirpe ionica. Nel 506 a.C. fu conquistata da Atene ed inserita nella lega delio-attica.
Nel 446 a.C. tentò senza risultato di ribellarsi e fu durante la Guerra del Peloponneso che riuscì ad usciore dal dominio atentiese per rientrarvi nel 378 a.C.
Dopo la battaglia di Cheronea del 338 a.C., l'Eubea fu soggetta ai Macedoni fino al secondo secolo quando fu costituita una lega euboica, ma nel 146 a.C., dopo la distruzione di Corinto, come tutta la Grecia divenne dominio romano.
Nel Medioevo appartenne ai Bizantini fino al 1204 quando fu ceduta a Venezia nel contesto delle crociate, tuttavia una parte dell'isola fu contemporaneamente occupata da Bonifacio del Monferrato il quale costituì tre feudi che più tardi riconobbero la supremazia veneziana.
La Serenissima installò sull'isola la sua base operativa di Negroponte (nome con cui i Veneziani chiamavano l'Eubea) tramite la quale deteneva il controllo delle rotte dell'Egeo e poteva proteggere i suoi commerci. Sul finire del XIV secolo le famiglie dei feudatari insediati da Bonifacio si estinsero e Venezia ottenne il completo dominio dell'isola.
Negroponte fu assediata e conquistata dal sultano Maometto II dopo la caduta dell'impero bizantino e dopo molti inutili tentativi di riprenderla Venezia rinunciò definitivamente all'Eubea nel 1473 anche se durante i secoli successivi i dovi tentarono ancora con mezzi diplomatici o militari di recuperare parte dell'isola, senza mai riuscirvi.
Nel XIX secolo l'Eubea entrò a far parte del Regno di Grecia.
Attualmente costituisce l'Unità Periferica dell'Eubea nella Repubblica Ellenica.


Riferimenti letteratura:
  • Erodoto - Storie
  • Tucidide - La Guerra del Peloponneso
  • Livio - Storia di Roma
  • Diodoro Siculo - Biblioteca storica
  • Plinio il Vecchio - Storia Naturale
  • Pausania - Descrizione della Grecia
  • Gaio Giulio Solino - Delle cose meravigliose del mondo




  • Indice sezione