4/vgF0McT6WBi1RPOKg40mK96lk1bJq1dTncfbVzjMYsVgdkLfU3L2ZoQ

Sunelweb
    
Guida rapida
A B C D E F G H I J K L M
N O P Q R S T U V W Y Z  
 

Riferimenti Genealogici

Genitori:
  • Ferdinando I d'Aragona
  • Isabella di Clermont
    Famiglia: Aragonesi
    Figli:
  • Alfonso d'Aragona
  • Alfonso II re di Napoli



    Alfonso II d'Aragona.
    Figlio di Ferdinando I di Napoli e di Isabella di Clermont, nacque a Napoli il 4 novembre 1448.
    Nel 1463 ereditò parte dei possedimenti dello zio Giovanni Antonio Orsini del Balzo principe di Taranto e nel 1465 quelli della madre compreso il diritto al trono di Gerusalemme.
    Alfonso II divenne re di Napoli nel 1494 alla morte del padre, nel mese di aprile venne incoronato dal cardinale Giovanni Borgia inviato dal papa Alessandro VI.
    All'epoca dell'incoronazione di Alfonso il regno di Napoli era minacciato dalle trame di Ludovico il Moro che intendeva sottrarlo agli Aragonesi a vantaggio dei suoi alleati angioini. Per questo motivo lo Sforza aveva sollecitato un intervento del re di Francia Carlo VIII il quale scese in Italia nel settembre 1494.
    Nel tentativo di evitare l'invasione del Napoletano, Alfonso II mandò il figlio Ferdinando contro i possedimenti degli Sforza in Romagna ed il fratello Federico contro Genova, ma queste imprese fallirono ed Alfonso decise di fuggire in Sicilia abdicando a favore di Ferdinando II. Carlo VIII entrò in Napoli il 22 Febbraio 1495.
    Alfonso II ebbe tre figli dalla moglie Ippolita Maria Sforza: Ferdinando II, Isabella e Pietro, inoltre dall'amante Trusia Gazullo nacquero Sancha e Alfonso duca di Bisceglie.


    Indice sezione