Google+
Guida rapida
A B C D E F G H I J K L M
N O P Q R S T U V W Y Z  
 

Alchimachia



Nella mitologia greca Alchimachia è una fanciulla di Lemno, seguace di Dioniso e sua compagna di giochi.
Commette un sacrilegio frustando la statua di Era (avversaria di Dioniso) nel tempio di Argo e la dea la punisce con la morte.
La sua vicenda viene ricordata nelle Dionisiache di Nonno di Panopoli. Qui strumento della vendetta di Era è l'indiano Morreo, che uccide la giovane in combattimento, così che Alchimachia venga punita anche con la sepoltura in un paese a lei straniero.


Riferimenti letteratura:
  • Nonno di Panopoli - Dionisiache



  • Indice sezione