Guida rapida
A B C D E F G H I J K L M
N O P Q R S T U V W Y Z  
 

Anglo



Secondo un racconto leggendario ideato ai tempi di Gian Galeazzo Visconti per nobilitare le origini della famiglia, i Visconti discendevano da Anglo, figlio di Ascanio, a sua volta figlio di Enea, come riferiva la genealogia riportata da Giacomo Filippo Foresti. In altre fonti, invece, Anglo era lo stesso Ascanio con un altro nome.
Anglo fondò Anglera sul Lago Maggiore e il nome della città col tempo divenne quello attuale di Angera. Diretto discendente di Anglo, dopo molte generazioni, fu Ubertino di Angera che liberò Milano da un terribile drago, come narrò Paolo Morigia.


Riferimenti letteratura:
  • Bernardino Corio - Storia di Milano



  • Indice sezione