Home Storia Letteratura Teatro
Guida rapida:
A B C D E F G H I J K L M
N O P Q R S T U V W Y Z
Links
Mitologia Cinema Cronologia GlossarioStrumenti
Cerca nel sito :
Cerca nella rete :

Ladislao II d'Ungheria e Boemia
 
Ladislao II Jagellone (diverso dall'omonimo che fu re di Polonia dal 1385 ), nacque a Cracovia il 1 marzo 1456.
Era figlio di Casimiro IV Jagellone re di Polonia e di Elisabetta d'Asburgo, figlia dell'imperatore Alberto II d'Asburgo.
Nel 1471 morì Giorgio di Poděbrady che era riuscito ad ottenere il trono di Boemia nel 1458 e Ladislao II fu incoronato re di Boemia, ma gli si oppose Mattia Corvino che occupava il trono d'Ungheria e, aspirando anche a quello di Boemia, era già in guerra con Giorgio di Poděbrady.
Nel 1474 Mattia sconfisse Ladislao ma nel 1479 fu conclusa la pace e alla morte di Mattia Corvino, nel 1490, Ladislao ottenne anche la corona inglese.
Ladislao non ebbe le caratteristiche necessarie per creare un grande regno in funzione anti-ottomana come avevano sperato i suoi elettori e durante il suo governo anche un esercito cattolico che doveva combattere contro i Turchi danneggiò e saccheggiò l'Ungheria Meridionale.
Ladislao II ebbe tre mogli: Barbara di Brandeburgo, Beatrice d'Aragona e Anna di Foix-Candale. Solo dall'ultima ebbe figli: Anna e Luigi che sposarono rispettivamente Ferdinando I e Maria d'Asburgo, entrambi nipoti di Massimiliano I d'Asburgo.
Ladislao morì a Buda il 13 marzo 1516 lasciando il trono al figlio Luigi Jagellone che prese il nome di Luigi II d'Ungheria e Boemia.
Riferimenti genealogici
Figli:
- Anna Jagellone
Genealogia
Ascendenza
Discendenza
 
Strumenti e collegamenti
Indice sezione Versione stampabile