4/vgF0McT6WBi1RPOKg40mK96lk1bJq1dTncfbVzjMYsVgdkLfU3L2ZoQ

Sunelweb
    
Guida rapida
A B C D E F G H I J K L M
N O P Q R S T U V W Y Z  
 

Livio Andronico



Lucio Livio Andronico
(Taranto 284 a.C. - 204 a.C.)
Poeta di origine graco-italica. Prigioniero di guerra, fu condotto a Roma da Livio Salinatore del quale assunse il nome dopo essere stato liberato.
Importò modelli greci nella letteratura latina. Scrisse nel 240 a.C. la prima commedia e la prima tragedia in latino, utilizzando elementi della tradizione greca classica.
Tradusse Omero in versi saturni (ne restano pochi frammenti).

Delle sue opere rimangono titoli ed alcuni frammenti:

Coturnatae (tragedie di argomento greco: Andromeda, Achilles, Aegisthus, Aiaz Masticophorus, Equos Troianus, Hermiona, Terens
Palliatae (commedie di argomento greco): Gladiolus, Ludius, Virgus

Tito Livio (VII,2) ricorda come Livio Andronico avendo poca voce dopo le numerosissime repliche, istituì l'uso di mimare la rappresentazione con il "doppiaggio" cantato di un altro attore.


Riferimenti letteratura:
  • Livio - Storia di Roma
  • Cicerone - Dispute Tuscolane




  • Indice sezione