Guida rapida
A B C D E F G H I J K L M
N O P Q R S T U V W Y Z  
 

Enrico II di Sassonia il Santo imperatore



973-1024.
Imperatore, l'ultimo della dinastia di Sassonia, figlio e successore di Enrico duca di Baviera, incoronato re di Germania nel 1002 combattè i feudatari della Borgogna, Baldovino conte di Fiandra (1006-1007) e Boleslao re di Polonia e duca di Boemia (1013-1017).
Scese in Italia nel 1004, spodestò Arduino e fu incoronato re dei Longobardi.
Nel 1014 scese una seconda volta in Italia (Arduino che nel frattempo si era ribellato si rifugiò nel monastero di Fruttuaria), giunto a Roma fu incoronato imperatore da Benedetto VIII. Infine nell'Italia meridionale (1021-1022) combattè contro i Bizantini.
Nel 1007 fondò il vescovato di Bamberga, centro di cultura romano germanica fra gli Slavi.
Nel duomo di quella città fu sepolto con la moglie S. Cunegonda di Lussemburgo.
Constatando di non poter aver figli da Cunegonda non la ripudiò ma donò alla Chiesa il patrimonio che aveva destinato alla prole.
Canonizzato nel 1046 (festa 15 luglio).


Riferimenti letteratura:
  • Rodolfo il Glabro - Storie
  • Ludovico Antonio Muratori - Annali d'Italia dal principio dell'era volgare


    Vedi anche:
  • Sacro Romano Impero




  • Indice sezione