Guida rapida
A B C D E F G H I J K L M
N O P Q R S T U V W Y Z  
 

San Pier Damiani



Ravenna 1007 - Faenza 1072

Santo, monaco camaldolese, abate di Fonte Avellana, dal 1057 cardinale, vescovo di Ostia, collaboratore dei papi Niccolò II e Alessandro II, si adoperò alla riforma del clero denunciandone i vizi, proponendo il modello di vita monastica. Opuscoli, sermoni, lettere.
Nel 1828 proclamato dottore della Chiesa.
Festa il 23 febbraio.


Opere:
Liber Gomorrhianus
Disceptatio Synodalis



Riferimenti letteratura:
  • Divina Commedia - Paradiso
  • Ludovico Antonio Muratori - Annali d'Italia dal principio dell'era volgare



  • Indice sezione