4/vgF0McT6WBi1RPOKg40mK96lk1bJq1dTncfbVzjMYsVgdkLfU3L2ZoQ

Sunelweb
    
Guida rapida
A B C D E F G H I J K L M
N O P Q R S T U V W Y Z  

CRONOLOGIA GENERALE - Anno 1992

Europa
  • Guerra della Bosnia.
  • 8 gennaio: in Croazia un Mig abbatte un elicottero della Cee: muoiono quattro militari italiani ed uno francese.
  • 15 gennaio: la Cee riconosce l'indipendenza della Slovenia e della Croazia
  • 2 febbraio: scoppia la guerra nel Caucaso. E' il primo conflitto armato fra due repubbliche dell'ex Unione Sovietica: Azerbaigian e Nagorno-Karabach.
  • 7 febbraio: i dodici firmano il trattato di Maastricht che prevede l'unione politica, economica e monetaria dell'Europa
  • 21 febbraio: l:Onu invia 14 caschi blu in Croazia.
  • 1 marzo: referendum in Bosnia Erzegovina: il 62,78 per cento degli elettori si pronuncia in favore dell'indipendenza. Scoppia la guerra fra serbi e musulmani: isolata Sarajevo
  • 6 aprile: la Cee risonosce la Bosnia Erzegovna come Stato indipendente
  • 4 giugno: Slobodan Milosevic vince le elezioni della "nuova Jugoslavia"
  • 19 giugno: gli irlandesi accettano il trattato di Maastricht
  • 20 giugno: lo Stato cecoslovacco viene diviso nelle nazioni indipendenti di Slovacchia e Boemia-Moravia.
  • 3 agosto: accordo fra Russia ed Ucraina per la cogestione del Mar Nero fino al 1995
  • 13 agosto: l'ONU autorizza l'impego della forza ai caschi blu impegnati apermettere l'arrivo a Sarajevo degli aiuti umanitari
  • 14 agosto: guerra civile in Georgia, le truppe governative aprono il fuoco nella repubblica di Abcazia che tenta di separarsi.
  • 3 settembre: abbattuto nei cieli di Sarajevo un aereo italiano in missione umanitaria con a bordo quattro militari. Sospesi tutti i voli e gli aiuti per la città bosniaca.
  • 8 settembre: uccisi due caschi blu francesi in un'imboscata all'aeroporto di Sarajevo.
  • 16 settembre: si dissolve lo Sme, lira e sterlina escono dal sistema monetario europeo. I mercati dei cambi sono sospesi per due giorni
  • 7 novembre: muore Alexander Dubceck per lesioni riportate in un incidente stradale.
  • 11 novembre: l'ONU impone una tregua per permettere l'evacuazione da Sarajevo di vecchi e bambini, ma i cecchini impediscono l'operazione.
  • 7 dicembre: deciso no dei cittadini elvetici all'entrata nella CEE.
  • Italia
  • 10 gennaio: Giovanni Falcone si candida a guidare il pool dei magistrati antimafia
  • 19 febbraio: si apre il processo a Pietro Maso e ai suoi complici. Il giovane ha ucciso i genitori per ereditarne i beni.
  • 12 marzo : ucciso a Castellamare di Stabia il cancelliera del Pds Corrado Sebastiano
  • 12 marzo: arrestati a Bologna 19 membri della banda della Uno Bianca, autori di 15 omicidi.
  • 13 marzo: assassinato a Palermo Salvo Lima, leader degli andreottiani in Sicilia
  • 4 aprile: con l'arresto e la confessione di Mario Chiesa si apre l'inchiesta Mani Pulite
  • 12 aprile : eruzione dell'Etna
  • 17 aprile: condannati per la bancarotta del Banco Ambrosiano tutti e 33 gli imputati fra cui Gelle, De Benedetti e Ciarrapico.
  • 1 maggio: arrestato l'ex segretario Psdi Pietro Longo per tangenti
  • 15 maggio: si apre a Genova l'Expo internazionale per il quinto entenario della scoperta dell'America
  • 23 maggio: assassinato dalla mafia il giudice Falcone
  • 26 maggio: Scalfaro eletto presidente della Repubblica
  • 3 giugno: Giorgio Napolitano viene eletto presidente della Camera
  • 10 luglio: liberato Farouk Kassam, prigioniero in Sardegna dal 15 gennario
  • 19 luglio Assassinato a Palermo il giudice Borsellino
  • 27 luglio: assassinato dalla mafia a Palermo il capo della sezione antiracket Giovanni Lizio.
  • 15 agosto: 150 banche straniere mandano a Londra la dichiarazione di insolvenza dell'Efim: il debito dell'Ente italiano si aggira sui 5000 miliardi di lire.
  • 2 settembre: si suicida Sergio Moroni, segretario regionale dei socialisti lombardi, inquisito da Mani Pulite
  • 6 settembre: catturato nel vicentino il boss di Cosa Nostra Giuseppe Madonia, braccio destro di Totò Riina
  • 9 settembre: si insedia fra le polemiche la commissione bicamerale presieduta da De Mita ed incaricata di redigere una riforma istituzionale.
  • 3 novembre: stelle gialle sulle saracinesche dei negozi di proprietari ebrei a Roma. I giovani Ebrei reagiscono e bruciano i covi di alcuni razzisti.
  • USA
  • 1 gennario : Boutros Ghali, ex primo ministro egiziano, diventa Segretario Generale delle Nazioni Unite
  • 3 gennaio: polemica negli Usa per il film di Oliver Stone "JFK", sempre più numerosi gli americani che chiedono la riapertura degli archivi
  • 24 gennaio: scandalo in America per la scoperta di un'amante di Bill Clinton
  • 27 gennaio: si apre negli Usa il processo per violenza carnale al campione dei pesi massimi Mike Tyson. Sarà condannato.
  • 18 febbraio: quindici ergastoli per il cannibale di Milwaukee. Si chiude il processo a Jeff Dahmer che ha violentato, ucciso e mangiato quindici giovani.
  • 1 aprile: embargo ONU contro Gheddafi che non vuole consegnare i terroristi di Lockerbie.
  • 3 aprile: condannato all'ergastolo negli USA il mafioso John Gotti.
  • 25 aprile: terremoto nella California settentrionale.
  • 1 maggio: scontri razziali a Los Angeles dopo il verdetto del tribunale che ha assoltoi poliziotti colpevoli di aver massacrato l'automobilista di colore Rodney King dopo averlo fermato per eccesso di velocità: 59 morti e 2300 feriti.
  • 17 giugno: storico accordo fra Bush ed Eltsin per ridurre dei due terzi le armi nucleari
  • 17 agosto: si apre a Houston la Convention repubblicana mentre il candidato George Bush va a picco nei sondaggi
  • 18 agosto: Woody Allen dichiara il suo amore per Soon-Li Previn, figlia diciottenne di Mia Farrow
  • 24 agosto: l'uragano Andrew spazza la Florida a 200 kmh provocando 8 morti.
  • 4 novembre: Bill Clinto è eletto Presidente degli Stati Uniti
  • Francia
  • 15 gennaio: rapito nella sua villa in Corsica il piccolo Farouk Kassam
  • 1 aprile: crisi di governo in Francia. Edith Cresson lascia, viene sostituita da Pierre Beregovoy
  • 12 aprile: inaugurata Eurodisney a Parigi
  • 20 settembre: la Francia accetta il trattato di Maastricht.
  • Germania
  • 9 ottobre: muore a 79 anni Willy Brandt, il grande vecchio della socialdemocrazia tedesca
  • 20 ottobre: si suicidano in Germania Petra Keller, fondatrice del movimento verde tedesco, ed il suo compagno Gert Bastian.
  • 23 novembre: in Germania un uomo viene bruciato vivo perchè ritenuto ebreo, due bambine turche muoiono con la madre in un rogo appiccato dagli skinheads.
  • Olanda
  • 4 ottobre: un cargo israeliano precipita su un palazzo alla periferia di Amsterdam: 150 morti
  • Spagna
  • 25 luglio: si aprono a Barcellona le XXII Olimpiadi
  • Gran Bretagna
  • 1 giugno: pubblicata la biografia della principesssa Diana, rivela una donna infelice che, tradita dal marito, ha tentato più volte il suicidio
  • 2 novembre: a Lockness rispunta il mostro ed una spedizione del museo di storia naturale inglese avalla per la prima volta l'ipotesi di Nessie.
  • 5 novembre: approvata al Parlamento Inglese la legge di ratifica del trattato di Maastricht
  • 21 novembre: incendio al castello di Windsor
  • Algeria
  • 29 giugno: assassinato il presidente algerino Mohammed Boudiaf, eroe della guerra di liberazione, durante un comizio nella città di Annaba.
  • Georgia
  • 10 marzo: Edward Schevardnadze eletto presidente della Georgia.
  • Israele
  • 9 marzo: muore a Tel Aviv l'ex premier, premio Nobel, Menahem Begin
  • 23 giugno: in Israele Shamir perde le elezioni
  • Russia
  • 7 luglio: si apre il processo contro il Pcus, principale accusato M. Gorbaciov.
  • 2 ottobre: rifiutato il passaporto a Gorbaciov, accusato di non voler testimoniare nel processo contro il disciolto Pcus.
  • 1 dicembre: rinasce il PCUS, la corte costituzionale russa riconosce la costituzionalità del partito comunista.
  • Turchia
  • 5 marzo: il più grande disastro minerario del dopoguerra: centinaia di morti in Turchia per una fuga di grisù a 500 mt. sottoterra.
  • 15 marzo: terremoto in Turchia, 5000 morti
  • Africa
  • 7 agosto: siglata a Roma la pace fra il governo del Mozambico ed i ribelli della Renamo
  • 12 agosto: l'ONU stanzia aiuti per la Somalia dove quasi sette milioni di persone sono minacciate dalla siccità e dalla guerra civile.
  • 26 settembre: in Sudafrica De Clerk e Mandela si accordano per la ripresa dei negoziati che dovrebbero portare i neri al governo
  • 1 novembre: nove suore americane massacrate in Liberia, a Monrovia.
  • 3 novembre: mille morti in quattro giorni in Angola nello scontro fra i governativi ed i ribelli dell'Unità di Jonas Savimbi
  • 10 novembre: fondamentalisti islamici attaccano i turisti nel sud dell'Egitto
  • 9 dicembre: i marines occupano Mogadiscio in diretta TV
  • Iraq
  • 12: Ultimatum all'Onu di Saddam Husseim: via gli impianti atomici o sarà di nuovo guerra.
  • 27 agosto: Stati Uniti, Inghilterra e Francia impongono a Saddm Hussein di non ruperare lo spazio aereo a sud el trentaduesimo parallelo, pre proteggere le popolazioni sciite dalle incursioni aeree irachene.
  • Argentina
  • 17 marzo: un attentato rivendicato dalla Djihad islamica distrugge l'ambasciata israeliana a Buenos Aires: 20 morti e 250 feriti.
  • Bolivia
  • 10 dicembre: quattrocento minatori, per lo più bambini, muoiono in Bolivia per la frana di una collina.
  • Brasile
  • 2 giugno: si apre a Rio de Janeiro il summit della Terra, che ha il compito di salvare l'ambiente. Presenti 96 capi di stato
  • Cina
  • 10 novembre: Cina, Deng assume il premio Nobel per l'economia americano Lawrence Klein per smantellare la pianificazione socialista ed avviare il paese sulla via del capitalismo
  • Perù
  • 13 settembre: catturato in Perù il leader di Sendero Luminoso, Abimael Guzman, dopo dieci anni di latitanza con 27mila morti a suo carico
  • Venezuela
  • 12 settembre: estradizione dal Venezuela per il boss della droga Pasquale Cuntrera, catturato a Caracas con i due fratelli e subito trasferito in Italia.
  • 28 novembre: tentativo di golpe in Venezuela stroncato dalle forze fedeli al presidente Perez.
  • Letteratura
  • Premio Bancarella a Alberto Bevilacqua per "I sensi incantati"
  • India
  • 7 dicembre: guerra civile in un santuario in India. Trecentomila indù marciano sulla moschea di Ayodhaya e la demoliscono.
  • Arte
  • 12 novembre: muore a Roma il senatore Carlo Giulio Argan. L'ottantenne storico dell'arte era stato sindaco di Roma negli anni settanta
  • Musica
  • 21 novembre: muore per un tumore al cervello il flautista Severino Gazzelloni
  • Scienze
  • 8 febbraio: si chiude la disputa Gallo-Montagnier. La commissione di inchiesta decide che fu il francese a scoprire il viris dell'Aids
  • 31 luglio: parte la missione spaziale Tethered, l'astronauta italiano Franco Malerba condurrà l'operazione del satellite scientifico progettato e costruito in Italia, sarà un fallimento.
  • 10 novembre: riesce il primo intervento chirurgico praticato da un robot: perfora un femore con una precisione impossibile per una mano umana.
  • Letteratura
  • Premio Bancarella a Alberto Bevilacqua per I sensi incantati
  • Cinema
  • 6 maggio : il film "Basic Instinct" di Paul Verhoeven apre il Festival di Cannes
  • 13 settembre: muore di AIDS negli USA l'attore Antony Perkins
  • 10 dicembre: muore il comico Franco Franchi per un'emorragia interna



  • Statistiche

    • Visitatori in linea:
    • Visitatori totali:
    • Pagine visualizzate:

    Contatti

    Licenza Creative Commons Licenza Creative Commons

    Tutto il contenuto di questo sito è posto sotto licenza Creative Commons. Gli articoli qui pubblicati possono essere copiati ed utilizzati con o senza modifiche su altri siti applicando l'icona Creative Commons tramite il codice che si trova in questa pagina.Siamo lieti di mettere il nostro materiale a disposizione di chi condivide i nostri interessi.

    2000 - 2017. Sunelweb
    Sergio Unia