4/vgF0McT6WBi1RPOKg40mK96lk1bJq1dTncfbVzjMYsVgdkLfU3L2ZoQ

Sunelweb
    
Guida rapida
A B C D E F G H I J K L M
N O P Q R S T U V W Y Z  
 

Paolo Morigia



Paolo Morigia nacque a Milano il 1 gennaio 1525 da un'antica famiglia feudale proveniente da Monza che all'epoca godeva di un certo prestigio in città.
Nel 1542 prese i voti ed entrò nel convento di San Girolamo a Milano dove successivamente divenne vicario quindi priore.
Si adoperò per raccogliere fondi e ristrutturare la chiesa del convento arricchendola di opere d'arte e reliquie.
Nei decenni successivi fu priore a Lucca e poi procuratore generale della congregazione.
Coinvolto nelle diatribe interne all'ordine espresse il suo pensiero in numerose opere sulla storia e i principi dei Gesuati ma fu autore anche di molti scritti di storia urbana e di edificazione.
Morì a Milano nel 1604 e fu inumato nella chiesa del convento.
La sua opera più importante, La nobiltà di Milano, fu stampata per la prima volta nel 1595.


Riferimenti letteratura:
  • Paolo Morigia - La Nobiltà di Milano



  • Indice sezione