4/vgF0McT6WBi1RPOKg40mK96lk1bJq1dTncfbVzjMYsVgdkLfU3L2ZoQ

Sunelweb
    
Guida rapida
A B C D E F G H I J K L M
N O P Q R S T U V W Y Z  
 

Fraate III Re dei Parti



Re dei Parti, salì al trono nel 70 a.C. con il titolo di Arsace XII, succedendo al padre Sanatruce.
Il re d'Armenia Tigrane II e suo suocero Mitridate VI re del Ponto cercarono di coinvolgerlo nella guerra che stavano combattendo contro i Romani ma Fraate III rifiutò l'alleanza e si mantenne neutrale.
Più tardi Fraate III appoggiò Tigrane Minore, figlio di Tigrane, che si era ribellato e lo aiutò ad invadere l'Armenia (65 a.C.), ma quando Fraate tornò in Partia affidando l'assedio di Artaxata a Tigrane Minore questi fu sconfitto e finì con l'arrendersi a Pompeo che lo prese come guida.
L'anno seguente i contrasti che proseguivano a causa delle pretese di Fraate III su una regione dell'Armenia furono risolti grazie alla mediazione di ambasciatori inviati da Pompeo.
Fraate III morì nel 57 a.C. assassinato dai figli Mitridate III e Orode II.


Riferimenti letteratura:
  • Dione Cassio - Storia romana
  • Plutarco - Vite di Cimone e Lucullo


    Vedi anche:
  • Dinastia degli Arsacidi


  • Riferimenti Genealogici

    Genitori:
  • Sanatruce

  • Figli:
  • Mitridate III
  • Orode II


  • Indice sezione