4/vgF0McT6WBi1RPOKg40mK96lk1bJq1dTncfbVzjMYsVgdkLfU3L2ZoQ

Sunelweb
    
Guida rapida
A B C D E F G H I J K L M
N O P Q R S T U V W Y Z  
 

Saturno



Nella mitologia latina Saturno è in origine dio dell'agricoltura, delle semenze e primo mitico re del Lazio che, sotto il suo regno, conobbe la sua età dell'oro. Inizialmente identificato con dio greco Urano, nella tradizione più diffusa corrisponde a Crono, il dio spodestato dal figlio Zeus ed esiliato sulla terra.
Secondo tale versione il nome del Lazio deriverebbe da latendo, riferito a Saturno che per sfuggire a Zeus fuggì nel Lazio e vi si nascose.
Nell'VIII libro dell'Eneide, Evandro parla ad Enea del regno di Saturno e del lungo e felice periodo di pace che vi corrispose.

Ovidio lo cita nelle Metamorfosi al verso 113: 'Dopo che Giove travolse Saturno nel Tartaro scuro e l'universo infinito fu sotto di lui, succedette alla stagione dell'oro l'età che si divise in argento ... '.

Nei Saturnali di Macrobio si racconta che Saturno fu ospite di Giano, qui primordiale re del Lazio, e che insegnò l'agricoltura. Giano lo premiò associandolo al regno e quando Saturno scomparse misteriosamente venne divinizzato.



Riferimenti letteratura:
  • Virgilio - Georgiche
  • Virgilio - Eneide
  • Ovidio - Metamorfosi
  • Macrobio - Saturnali
  • Igino - Fabulae
  • Dionigi di Alicarnasso - Storia di Roma Antica
  • Diodoro Siculo - Biblioteca storica
  • Giustino - Epitome delle Storie Filippiche Di Pompeo Trogo
  • Agostino di Ippona - La città di Dio




  • Indice sezione