4/vgF0McT6WBi1RPOKg40mK96lk1bJq1dTncfbVzjMYsVgdkLfU3L2ZoQ

Sunelweb
    
Guida rapida
A B C D E F G H I J K L M
N O P Q R S T U V W Y Z  
 

Lucio Licinio Lucullo pretore 104 a.C.



Uomo politico romano, membro della gens Licinia, fu pretore nel 104 a.C.
Sposò Cecilia Metella Calva ed ebbe da lei due figli: Lucio Licinio Lucullo, console nel 74 a.C. e famoso generale, e Marco Terenzio Varro Lucullo, console nel 73 a.C.
In seguito ripudiò la moglie colpevole di adulterio e condotta scandalosa.
Nel 103 a.C. fu propretore in Sicilia, rientrato a Roma fu accusato di corruzione ed esiliato in Lucania.


Riferimenti letteratura:
  • Plutarco - Vite di Cimone e Lucullo


    Vedi anche:
  • Cronologia dei magistrati romani




  • Indice sezione