4/vgF0McT6WBi1RPOKg40mK96lk1bJq1dTncfbVzjMYsVgdkLfU3L2ZoQ

Sunelweb
    
Guida rapida
A B C D E F G H I J K L M
N O P Q R S T U V W Y Z  
 

Anastasio II imperatore di Bisanzio



Funzionario della corte imperiale di Bisanzio. Il suo vero nome era Artemio.
Quando nel 713 Filippico venne deposto dai militati, Artemio venne proclamato imperatore assumendo il nome di Anastasio II.
Dopo i disordini sviluppatisi sotto il regno di Filippico anche per questioni religione legate al monotelismo, Anastasio si sforzò di ripristinare l'ordine civile e l'ortodossia religiosa.
Nel 714 inviò la flotta contro gli Arabi ma l'ammutinamento dell'equipaggio innescò una nuova rivolta militare di fronta alla quale, nel gennaio 716, Anastatio II decise di abdicare, prese i voti e si ritirò a Tessalonica.
Quando nel 717 salì al trono Leone III Isaurico, Anastasio tentò di organizzare una rivolta cercando l'aiuto dei Bulgari, ma furono proprio questi a consegnarlo a Leone III che lo fece giustiziare.


Riferimenti letteratura:
  • Paolo Diacono - Storia dei Longobardi


    Vedi anche:
  • Cronologia degli Imperatori di Bisanzio



  • Indice sezione