4/vgF0McT6WBi1RPOKg40mK96lk1bJq1dTncfbVzjMYsVgdkLfU3L2ZoQ

Sunelweb
    
Guida rapida
A B C D E F G H I J K L M
N O P Q R S T U V W Y Z  
 

Elatea



Antica città della Focide. Fu distrutta una prima volta dai Persiani durante l'invasione di Serse ed una seconda nel 426 a.C. da un terremoto.
Filippo II di Macedonia la conquistò nel 339 a.C., fu quindi occupata da Cassandro che ne fu cacciato nel 305 a.C. da Olimpiodoro.
Nel 198 a.C. fu assediata dal console romano Tito Quinzio Flaminino e riottenne nell' 85 a.C. lo stato di città libera.
Di Elatea rimangono tratti delle mura ed iu resti di un insediamento risalente al neolitico.


Riferimenti letteratura:
  • Livio - Storia di Roma
  • Plutarco - Demostene e Cicerone
  • Plinio il Vecchio - Storia Naturale




  • Indice sezione