4/vgF0McT6WBi1RPOKg40mK96lk1bJq1dTncfbVzjMYsVgdkLfU3L2ZoQ

Sunelweb
    
Guida rapida
A B C D E F G H I J K L M
N O P Q R S T U V W Y Z  
 

Ersilia



La donna sabina che, dopo il ratto, andò sposa a Romolo, poi assunta in cielo con il nome di Hora.
Secondo una versione della leggenda era figlia del nobile sabino Ersilio il quale, dopo la pacificazione seguita al ratto, aveva compiuto con Romolo grandi imprese che gli avevano fruttato l'onore di un monumento nel Foro.
Secondo un'altra tradizione (Macrobio Sat. I,6,16) fu sposa di un Osto o Ostilio il cui figlio fu il primo nato dalle spose rapite, nonchè nonno del re Tullo Ostilio.
Ersilia è nome di origine etrusca.


Riferimenti letterari:
  • Tito Livio - Storia di Roma
  • Plutarco - Vite di Teseo e Romolo



  • Indice sezione