4/vgF0McT6WBi1RPOKg40mK96lk1bJq1dTncfbVzjMYsVgdkLfU3L2ZoQ

Sunelweb
    
Guida rapida
A B C D E F G H I J K L M
N O P Q R S T U V W Y Z  
 

Riferimenti Genealogici

Genitori:
  • Capaneo

  • Figli:
  • Cilarabe
  • Stenelo figlio di Capaneo



    Figlio di Capaneo (uno dei Sette contro Tebe) è nell'Iliade l'auriga di Diomede (Il. IV 455 sgg).
    E' quindi uno degli Epigoni, i figli dei sette conquistatori di Tebe come egli stesso rammenta ad Agamennone in Iliade IV, 499 sgg.
    Nell'Iliade è compagno e auriga di Diomede. Nel quinto canto Atena lo fa scendere dal carro di Diomede e prende il suo posto per guidare contro Ares i colpi di Diomede.
    Nella Biblioteca di Apollodoro compare nel catalogo dei pretendenti di Elena.


    Riferimenti letteratura:
  • Iliade
  • Apollonio Rodio - Argonautiche
  • Igino - Fabulae
  • Licofrone - Alessandra
  • Pseudo-Apollodoro - Biblioteca
  • Pausania - Descrizione della Grecia
  • Ditti Cretese - Storia della guerra troiana
  • Darete Frigio - Storia della rovina di Troia
  • Publio Papinio Stazio - Achilleide
  • Quinto Smirneo - Posthomerica
  • Guido delle Colonne - Storia della guerra di Troia


    Vedi anche:
  • Sette contro Tebe
  • Epigoni



  • Indice sezione