Google+
Guida rapida
A B C D E F G H I J K L M
N O P Q R S T U V W Y Z  
 

Riferimenti Genealogici

Genitori:
  • Filippo II
  • FIlinna
    Fratelli e sorelle:
  • Alessandro
  • Cleopatra di Macedonia
    Matrimoni - Unioni:
  • Euridice
  • Filippo III Arrideo re di Macedonia



    Fratellastro di Alessandro Magno, Filippo Arrideo era nato da Filippo II di Macedonia e dalla moglie o concubina Filinna.1
    Dopo la morte di Alessandro una parte dell'esercito macedone proclamò re Arrideo in contrasto con quanti sostenevano il nascituro Alessandro IV figlio postumo del conquistatore.
    Poiché Arrideo era epilettico e forse affetto da più gravi disturbi mentali, la sua tutela fu affidata a Perdicca che gli fece sposare Euridice, quindi a Antipatro contro il quale Euridice tentò inutilmente di ribellarsi.
    Alla morte di Antipatro la tutela di Filippo Arrideo e di Alessandro IV fu contesa fra Poliperconte e Cassandro.
    Il primo aveva il sostegno della regina madre in esilio Olimpiade, il secondo quello di Euridice, ma quando Olimpiade fu aiutata da Poliperconte e da Eacida re dei Molossi a rientrare in patria fece trucidare Filippo Arrideo e Euridice (317 a.C.)
    Secondo una voce riportata anche da Plutarco (Vita di Alessandro), la demenza di Arrideo sarebbe stata provocata da un veleno somministratogli da Olimpiade.


    Note:
    1. Ateneo di Naucrati - Deipnosophistai XIII, 5


    Riferimenti letteratura:
  • Plutarco - Alessandro e Cesare
  • Plutarco - Sertorio e Eumene
  • Giustino - Epitome delle Storie Filippiche Di Pompeo Trogo
  • Fozio - Biblioteca (Arriano)


    Vedi anche:
  • Elenco dei re di Macedonia



  • Indice sezione