Google+
Guida rapida
A B C D E F G H I J K L M
N O P Q R S T U V W Y Z  
 

Riferimenti Genealogici

Genitori:
  • Posidone
  • Tiro
    Fratelli e sorelle:
  • Ippotoo
  • Belo
  • Ferete o Fere
  • Cercione
  • Polifemo
  • Nausitoo
  • Pelia
  • Tritone
  • Eumolpo
  • Evadne
  • Esone
  • Lico
  • Megareo
  • Attore
  • Leuconoe
  • Irieo
  • Ditti
  • Periclimeno
  • Cicno
  • Amitaone
  • Etusa
  • Abante
  • Lamia
    Matrimoni - Unioni:
  • Cloride
    Figli:
  • Periclimeno
  • Nestore
  • Deimaco
  • Pero
  • Asterio
  • Tauro
  • Euribio
  • Pilaone
  • Epiloo
  • Frasio
  • Eurimone
  • Evagora
  • Alestore
  • Neleo



    Figlio di Poseidone e di Tiro, fratello di Pelia. Alla nascita Neleo e Pelia furono esposti dalla madre che voleva nascondere la propria colpa, furono quindi trovati ed allevati da un pastore.
    Neleo si trasferì in Messenia dove fondò Pilo e sposò di Cloride dalla quale ebbe dodici figli maschi ed una femmina di nome Pero.
    Dopo aver ucciso Ifito, Eracle si recò da Neleo per ottenere da lui un rito di purificazione, Neleo rifiutò provocando l'ira di Eracle che lo uccise (secondo Igino) insieme a dieci dei suoi figli, conquistando Pilo.
    Secondo Omero Neleo non morì in questa circostanza ma molto più tardi di morte naturale.
    Igino nomina Neleo anche nel catalogo degli Argonauti.


    Riferimenti letterari:
  • Odissea
  • Apollonio Rodio - Argonautiche
  • Igino - Fabulae



  • Indice sezione