Guida rapida
A B C D E F G H I J K L M
N O P Q R S T U V W Y Z  
 

Sardegna



Notizie Generali
La Sardegna è per estensione la seconda isola del Mediterraneo, dopo la Sicilia.
Ha una superficie di 24.090 kmq. e conta circa 1.650.000 abitanti.
Politicamente corrisponde alla Regione Autonoma della Sardegna governata con uno statuto speciale del 1948.
La regione comprende anche diverse isole minori fra le quali: Sant'Antioco, l'Asinara, l'Isola di San Pietro, la Maddalena e Caprera.
E' divisa in otto province: Cagliari, Carbonia-Iglesias, Medio Campidano, Nuoro, Ogliastra, Olbia-Tempio, Oristano e Sassari.

Mitologia
Nel corso dei secoli, come è naturale, le tradizioni dei colonizzatori greci e cartaginesi si sovrapposero a quelle delle antiche popolazioni nuragiche dando vita ad una serie di miti riguardanti l'origine delle popolazioni della Sardegna, miti che sono narrati da autori quali Diodoro Siculo, Pausania, Plinio il Vecchio e Solino.
Sappiamo che i Sardi adoravano una divinità detta Sardus Pater che consideravano loro capostipite e che è attestata anche nel conio di monete di età augustea.
A questo culto si collegò quello di un eroe civilizzatore, eponimo dell'isola, di nome Sardo che per i Greci era figlio di Eracle, per i Cartaginesi di Melqart che con Eracle si identificava.
Nella mitologia greca una seconda fase di colonizzazione fu svolta sotto la guida di Iolao, l'auriga di Eracle che dopo l'apoteosi dell'eroe portò in Sardegna i numerosi figli che Eracle aveva avuto dalle Tespiadi con un seguito di emigranti ateniesi.
Secondo questa versione Iolao fondò nell'isola diverse città e chiamò Dedalo per arricchirle con meravigliosi edifici.
Da Iolao avrebbe avuto il nome il popolo degli Iolei, chiamati Iliensi da chi li considerava discendenti di profughi troiani.
Dalla Spagna, e precisamente da Tartesso, venne Norace, figlio di Ermes e di una figlia di Gerione, che fondò la città di Nora.
Infine Aristeo, figlio di Apollo e di Cirene portò in Sardegna le sue conoscenze relative alla partorizia, alla lavorazione del latte ed alla produzione dei latticini.

Storia
In preparazione


Località di interesse storico
In preparazione



Riferimenti letteratura:
  • Polibio di Megalopoli - Storie
  • Livio - Storia di Roma
  • Diodoro Siculo - Biblioteca storica
  • Strabone - Geografia
  • Dione Cassio - Storia romana
  • Pseudo-Apollodoro - Biblioteca
  • Paolo Diacono - Storia dei Longobardi
  • Giuseppe Manno - Storia di Sardegna




  • Indice sezione